PostHeaderIcon INPGI/Come le primarie del PD a Napoli: se non sono brogli cosa sono? (di Senza Bavaglio)

Logo SB medioAnalisi sul voto all’INPGI
Senza Bavaglio
21 marzo 2016 – primo giorno di primavera

Compito dei giornalisti dovrebbe essere quello di difendere la libertà, la legalità e la democrazia. Al giornalismo si chiede rigore, integrità e intransigenza. Bene, tutte queste caratteristiche sembra che ormai siano quasi scomparse in Italia, almeno a giudicare il comportamento dei gruppi di giornalisti che per restare in sella nei loro incarichi sindacali e simili, sono disposti a violare le regole base del loro mestiere. Anche ai politici spetterebbe di tutelare legalità e democrazia, ma, dopo quello che è successo alle primarie del PD a Napoli, ci chiediamo se questo compito venga esercitato nell’interesse della gente o nell’interesse di pochi. Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon FREELANCE/TUTTI A CENA MERCOLEDI’ 9 MARZO

Cari Amici,

come vi avevamo scritto, la cena dei freelance è mercoledì 9 marzo alle 20, al Circolo della Stampa di Milano, Corso Venezia 48.

Parleremo di INPGI, di come sono andate queste elezioni e delle prospettive future.

Saranno con noi Massimo Alberizzi, ex Corriere della Sera, e Andrea Montanari, Milano Finanza, due dei candidati.

La serata è organizzata in collaborazione con Senza Bavaglio Centro Studi Giornalismo.

Vi aspettiamo numerosi.
Confermate a:
freelance@usgf.it mailto:freelance@usgf.it

Simona Fossati, Luisa Espanet, Nicoletta Morabito
www.usgf.it http://www.usgf.it/

Il costo della cena è di 20 euro e di 25 per chi viene per la prima volta.

PostHeaderIcon INPGI, E’ L’ORA DELLA RISCOSSA. SOLO TU PUOI CAMBIARE LA STORIA CON IL TUO VOTO!

Per favore, se vuoi davvero cambiare, vota la squadra di Piazza Pulita all’INPGI/Senza Bavaglio

I CANDIDATI DI PIAZZA PULITA ALL’INPGI

Per vincere, TUTTI I CANDIDATI DELLA PROPRIA REGIONE O DELLA VOSTRA CATEGORIA (PENSIONATI O INPGI 2) E I SINDACI VANNO VOTATI IN BLOCCO!!

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – PIEMONTE (Scheda Angolo MARRONE)

3 – Guido NOVARIA (La Stampa)

4 – Massimiliano PEGGIO (La Stampa)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – LOMBARDIA (Scheda Angolo MARRONE)

2 – Valeria BALOCCO (Marie Claire)

7 – Fabio CAVALERA (Corriere della Sera)

11 – Tamara FERRARI (Condé Nast)

12 – Simone FILIPPETTI (Il Sole 24 Ore)

19 – Andrea MONTANARI (Milano Finanza)

20 – Franco OPPEDISANO (Mondadori)

21 – Luca PAGNI (Repubblica)

28 – Ivana ZAMBIANCHI (RCS)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – VENETO (Scheda Angolo MARRONE)

2 – Roberta DE ROSSI (La Nuova Venezia)

3 – Giuseppe (Beppe) PIETROBELLI (Il Gazzettino)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – TRENTINO ALTO ADIGE (Scheda Angolo MARRONE)

1 – Felice ESPRO (Alto Adige)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – TOSCANA (Scheda Angolo MARRONE)

1 – Michele MANZOTTI (La Nazione)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – UMBRIA (Scheda Angolo MARRONE)

2 – Vanna UGOLINI (Il Messaggero)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – MARCHE (Scheda Angolo MARRONE)
2 – Stefano TRASATTI (Redattore Sociale)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – ABRUZZO (Scheda Angolo MARRONE)

1 – Celeste ACQUAFREDDA (RAI)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – LAZIO (Scheda Angolo MARRONE)

8 – Stefano CAVIGLIA (Panorama)

16 – Ugo DEGL’INNOCENTI (Consiglio Regionale del Lazio)

19 – Anna DI LUCA (Sky Sport)

31 – Fabio MORABITO (Il Messaggero)

41 – Alessio ROMEO LIRONCURTI (Il Sole 24 Ore)

14 – Fabrizio DE JORIO (Rai, coordinatore Giornalisti Italiano Uniti)

26 – Cristina GUERRA (TG 1, Giornalisti Italiani Uniti)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – CAMPANIA (Scheda Angolo MARRONE)

3 – Anna TESTA (RAI)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – CALABRIA (Scheda Angolo MARRONE)

1 – Gaetano MAZZARELLA (Teleradio Speranza S.G.)

ATTIVI CONSIGLIO GENERALE – PUGLIA (Scheda Angolo MARRONE)

1 – Paola ANCORA (Quotidiano di Puglia)

2 – Carmela FORMICOLA (Gazzetta del Mezzogiorno)

PENSIONATI – Lista Unica Nazionale (Scheda Angolo ROSSO)

1 – Massimo A. ALBERIZZI (Corriere della Sera – Milano)
5 – Luciano BORGHESAN (La Stampa) Indipendente

16 – Andrea GARIBALDI (Corriere della Sera – Roma)
17 – Stefania GIACOMINI (Rai) Giornalisti Italiani Uniti

21 – Giancarlo MINICUCCI (ex direttore del Nuovo Quotidiano di Puglia, ex vicedirettore del Messaggero – Bari)

27 – Valentino PESCI (ex direttore Nuova Ferrara e ex vicedirettore FINEGIL Veneto -Venezia)

34 – Laura VERLICCHI (Il Giornale – Milano)

COLLEGIO SINDACALE ATTIVI E PENSIONATI (Scheda Angolo AZZURRO)

4 – Maurizio CERINO (Il Mattino di Napoli)

10 – Pierluigi ROESLER FRANZ (ex Corriere della Sera, ex Stampa)

COMITATO AMMINISTRATORE GESTIONE SEPARATA (INPGI 2) – Lista Unica Nazionale (Scheda Angolo VERDE)

14 – Maria Giovanna FAIELLA (collaboratrice Salute Corriere della Sera – Roma)

17 – Simona FOSSATI (freelance – Milano)

22 – Silvia OGNIBENE (collaboratrice Reuters e RCS – Firenze)

COLLEGIO SINDACALE INPGI 2 – Lista Unica Nazionale (Scheda Angolo GIALLO)

10 – Vittorio PASTERIS (Direttore di Quotidiano Piemontese, vicepresidente di LSD)

PostHeaderIcon QUESTA E’ L’ORA DI CAMBIARE Vuoi avere più diritti? Vuoi avere un futuro migliore? Ora o mai più puoi cambiare il tuo futuro con un voto

Fallo il 22/23/24 febbraio on line e il 27/28 al seggio. Vota i candidati di Piazza Pulita all’Inpgi. Li puoi votare in tutta Italia.

Equo compenso. Gli attuali amministratori Inpgi 2 (che ora si ricandidano tutti!) sono rimasti inerti, complici del disastro: e l’Inpgi ha siglato l’”iniquo” compenso! Candidato oggi con loro anche chi lo ha avvallato e ha persino considerato positivo il contratto nazionale con l’ignobile accordo sul lavoro autonomo.

Dis-Coll e Welfare. Un’interrogazione parlamentare chiedeva welfare per gli iscritti all’Inpgi 2.  I suoi amministratori (che si ricandidano tutti!) hanno risposto NO! Perché?

Hanno però gravato i liberi professionisti con un aumento di 20 euro di contributo maternità e deliberato una non meglio identificata Casagit X, (peraltro non ancora approvata dai Ministeri) che non serve a nulla!

Gli stipendi all’INPGI 2. Il compenso supera i 21 mila euro all’anno, per uno dei consiglieri supera i 43 mila, per chi è in CdA più di 50mila. Solo i candidati di PIAZZA PULITA ALL’INPGI hanno firmato un documento in cui si impegnano di ridurre drasticamente l’appannaggio a un gettone di presenza. Gli altri lo vogliono mantenere così: vuol dire che gli attuali candidati mirano più al denaro che a fornire un servizio ai colleghi.

QUESTA E’ L’ORA DI CAMBIARE
Vuoi avere più diritti? Vuoi avere un futuro migliore?
Ora o mai più puoi cambiare il tuo futuro con un voto
Fallo il 22/23/24 febbraio on line e il 27/28 al seggio. Vota i candidati di Piazza Pulita all’Inpgi.
Li puoi votare in tutta Italia.

COMITATO AMMINISTRATORE INPGI 2Lista Nazionale (Scheda ANGOLO VERDE)
14 - FAIELLA MARIA GIOVANNA (Lazio)

Professionista dal 2001, vive a Roma, collabora con le pagine Salute del Corriere della Sera e Corriere.it. È stata rappresentante dei freelance in Commissione contratto. Schierata contro l’iniquo compenso.

17 - FOSSATI SIMONA (Lombardia)

Freelance, ha fondato l’USGF – Unione Sindacale Giornalisti Freelance. Fortemente critica sul contratto e sull’equo compenso. Collabora con varie testate. Consigliere Ordine Nazionale.

22 - OGNIBENE SILVIA (Toscana)

Collabora con l’agenzia Reuters dove si occupa dei principali fatti di cronaca (scandalo Monte dei Paschi di Siena) e con il Corriere Fiorentino (Rcs) dove scrive di economia.

COLLEGIO SINDACALE INPGI2Lista Nazionale (Scheda ANGOLO GIALLO)

10 - PASTERIS VITTORIO

Direttore di Quotidiano Piemontese e presidente della Cooperativa editoriale Novajo, vicepresidente di LSDI, ex Stampa.it, attualmente collabora con Fatto Quotidiano e Sole 24 Ore.

VOTA IN BLOCCO la squadra

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon PIAZZA PULITA ALL’INPGI – Via tutti i responsabili del disastro

E’ arrivato il momento di fare PIAZZA PULITA ALL’INPGI, non a parole ma con i fatti. Siamo un gruppo di colleghe e colleghi di solida esperienza professionale e di estrazioni culturali varie. Alcuni di noi si riconoscono nelle posizioni di Senza Bavaglio. La maggior parte si è accostata solo di recente all’attività degli organismi della categoria, spinti soprattutto dall’allarme e dall’indignazione per quel che abbiamo visto intorno a noi.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon INPGI 2/Incontra i candidati di Piazza Pulita all’INPGI

A breve ci saranno le elezioni per rinnovare la dirigenza dell’INPGI.

Pensione, quasi una chimera per freelance e precari. Che cosa si può fare per avere una pensione dignitosa? Quale welfare? Che cosa vorresti da chi andrà a gestire l’INPGI 2 per i prossimi quattro anni?

Scegliere le persone giuste questa volta è davvero importante.

INPGI 2 Ora o Mai Più: ecco la nostra squadra, per vincere bisogna votarla in blocco!

Comitato Amministratore (scheda angolo Verde)

14 – Maria Giovanna FAIELLA (Lazio)

17 – Simona FOSSATI (Lombardia)

22 – Silvia OGNIBENE (Toscana)

Per il Collegio Sindacale (scheda angolo Giallo)

10 – Vittorio PASTERIS

Vuoi incontrare i tuoi candidati?

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon PRESIDENZA FNSI/UN’OCCASIONE DA NON PERDERE (di Massimo Alberizzi)

Mi ha lasciato basito e sorpreso l’opposizione alla candidatura di Beppe Giulietti avanzata da settori di quella che pomposamente si autodefinisce la maggioranza del sindacato. Una maggioranza spaccata e sbriciolata non sulle idee, sulle valutazioni o sugli ideali. Ma frantumata nella corsa alle poltrone. Sono in tanti a sgomitare per sedersi sullo scranno più alto della Federazione. E sono quei tanti a essere contro la candidatura di Beppe Giulietti.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon FONDO COMPLEMENTARE: ultimo giorno di voto fino alle 20 ora italiana

ATTENZIONE: si può ritirare il certificato elettorale, cioè la password per votare solo fino alle 18.

Per il Consiglio di Amministrazione, si possono dare 4 preferenze, VOTA:

Francesco BADALAMENTI, Maurizio CERINO, Simona FOSSATI, Giuseppe (Pino) NICOTRI

Per i sindaci, si può dare una sola preferenza, VOTA: Lorenzo GIANNUZZI

VOTA IN BLOCCO TUTTA LA SQUADRA!!

Grazie per il voto, la fiducia e il supporto!

Ritira il certificato elettorale, cioè la password per votare, collegandoti a: www.fondogiornalisti.it

Per ottenere la password occorre il numero di iscrizione al Fondo e il codice fiscale. Se il sistema non ti accetta, verifica immediatamente il tuo numero di iscrizione inviando una mail a: elezioni@fondogiornalisti.it

PostHeaderIcon SI VOTA PER IL FONDO COMPLEMENTARE DEI GIORNALISTI

Questo voto è importante perché sempre più vitale è il secondo pilastro della previdenza. Una pensione integrativa che andrà a sommarsi a quella erogata dall’INPGI.

Oggi più che mai il Fondo deve essere conosciuto e aperto a tutti i giornalisti. Tutti devono avere la possibilità di conoscere i vantaggi della pensione complementare. Bisogna far pressione sulle aziende perché mettano a conoscenza di questa opportunità sia chi è già dipendente sia i nuovi assunti.

Se la pensione per i lavoratori autonomi è un’utopia (che comunque si deve realizzare), il secondo pilastro della previdenza deve diventare una realtà. Bisogna aprire il Fondo a tutti i lavoratori autonomi facendo sì che per ogni prestazione, gli editori versino l’1 per cento al Fondo, così come lo versano per i contrattualizzati. Insomma i versamenti al Fondo devono essere considerati un contributo previsto dal lavoro che si svolge, indipendentemente dal fatto che sia contrattualizzato o autonomo.

Per ottenere questi obiettivi sarà decisivo il ruolo che il nuovo consiglio di amministrazione riuscirà a esercitare. Non siamo legati a patti che poi ci faranno rinnegare quello che vi stiamo dicendo, non facciamo promesse che non possiamo mantenere.

Per il Consiglio di Amministrazione, si possono dare 4 preferenze, VOTA: Francesco BADALAMENTI, Maurizio CERINO, Simona FOSSATI, Giuseppe (Pino) NICOTRI

Per i sindaci, si può dare una sola preferenza, VOTA:

Lorenzo GIANNUZZI

VOTA IN BLOCCO TUTTA LA SQUADRA!!

I candidati, il programma, dove-come-quando si vota su:

www.senzabavaglio.info

PostHeaderIcon ELEZIONI FONDO COMPLEMENTARE GIORNALISTI Si vota dal 25 al 28 novembre 2015

Si vota per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione e dei Sindaci del Fondo Complementare dei Giornalisti. Solo on line, dalle ore 9 di mercoledì 25 novembre fino alle ore 20 di sabato 28 novembre. Attenzione chi voterà dall’estero deve considerare l’ora italiana.

Si possono dare quattro preferenze per il Consiglio di Amministrazione e una per i sindaci.

Votate in blocco i nostri quattro candidati per il Consiglio di Amministrazione:

Francesco BADALAMENTI

Maurizio CERINO

Simona FOSSATI

Giuseppe (Pino) NICOTRI

VOTATE IN BLOCCO LA NOSTRA SQUADRA!

Votate il nostro candidato sindaco:

Lorenzo GIANNUZZI

VOTATELO!

Il denominatore comune dei nostri candidati è:

onestà, trasparenza, serietà professionale e voglia di lavorare per il bene dei colleghi.

Vedi chi sono i nostri candidati e il programma su www.senzabavaglio.info

Leggi il resto di questo articolo »

EQUO COMPENSO: la proposta USGF agli atti della Commissione Governativa
Sostieni USGF
Conferenza Stampa USGF
(ANSA) - ROMA, 24 GIU - È nato l'Organismo di Base dei Freelance, Usgf (Unione Sindacale Giornalisti Freelance). A Roma, una delegazione di giornalisti freelance ha protocollato alla Fnsi, la Federazione nazionale della stampa, l'atto costitutivo per procedere, come da Statuto della Federazione, al riconoscimento ufficiale dell'Usgf da parte del Consiglio Nazionale della Fnsi. «L'Organismo di Base - spiega una nota - agendo all'interno della Fnsi, vuole stimolare la Federazione perchè si attivi per la tutela del lavoro autonomo. L'Organismo di Base si rivolge ai giornalisti freelance, liberi professionisti, lavoratori autonomi. Nasce per difendere i diritti dei collaboratori davanti alle prepotenze degli editori; per mettere un argine al Far West del lavoro autonomo; per ottenere tutele. Nasce perchè la questione dei free lance non può più aspettare». (ANSA). STF 24-GIU-09 20:35 NNN
Sottoscrivi la newsletter USGF

Inserisci la tua e-mail: 

Motore di Ricerca
giugno: 2016
L M M G V S D
« mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Senza Bavaglio
Statistiche